Le opere e gli archivi. Daniela Ferraria

17 giugno, 2020

Le opere e gli archivi. Daniela Ferraria è la mostra a cura di Ilaria Bernardi organizzata presso la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma dal 18 di giugno al 20 settembre 2020 (vernissage: 18 giugno dalle 13.00 alle 19.00). La mostra ripercorre l’attività svolta galleria romana Arco d’Alibert sotto la guida di Daniela Ferraria tra il 1975 e il 2006.

Allo scopo di rendere nota la donazione alla Galleria Nazionale del prezioso archivio di Daniela Ferraria, la mostra rende omaggio all’intenso lavoro svolto dalla gallerista nel corso della sua attività. La prima sala del percorso espositivo propone una presentazione più “intima”, della sua attività: da un lato documenti d’archivio, inviti, lettere, cataloghi, fotografie; dall’altro “oggetti d’affezione” che sollecitano un percorso di memorie, tra cui opere di Lucio Fontana, Jannis Kounellis, Carmengloria Morales, Giulio Turcato e Giuseppe Uncini che sono state esposte all’Arco d’Alibert e che provengono dalla collezione della stessa gallerista.
La seconda sala propone invece un reenactment di una delle prime mostre organizzate da Daniela Ferraria e dedicata a uno degli artisti con cui maggiormente ha intessuto un rapporto di collaborazione: la mostra personale di Paolo Cotani tenutasi all’Arco d’Alibert nel 1979.

Informazioni:
Le opere e gli archivi. Daniela Ferraria
18 giugno – 20 settembre 2020
Conferenza stampa: 18 giugno : 12.00-13.00, Vernissage: 18 giugno 13.00-19.00
Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea Sala Aldrovandi
Viale delle Belle Arti, 131,  00197 Rome
Orari di apertura: Martedì – domenica 9.00 – 19.00, ultimo ingresso 18.15
T + 39 06 32298221
Link Mostra

Immagine: Paolo Cotani, Sole nero e Arco d’oro, mostra presso l’Arco d’Alibert nel 1979.

Share