Back to Nature 2021

12 maggio, 2021

Il parco di Villa Borghese ospita la seconda edizione del progetto espositivo di arte contemporanea Back to Nature promosso e prodotto da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e curato da Costantino D’Orazio. Ospitata nel parco dei Daini e nell’area di Piazza di Siena, la mostra affronta il rapporto tra l’opera d’arte e la natura con installazioni d’arte contemporanea, nell’ambito di una strategia di valorizzazione dei parchi storici della Capitale.
Il messaggio della mostra, come ricorda il curatore, è quello di una riflessione sul futuro del mondo e sulla necessità di costruire un nuovo rapporto con la natura. Le opere site-specific dialogano con il parco, gli specchi d’acqua e i suoi viali in un approccio del tutto inedito e innovativo permettendo al visitatore di sperimentare la corrispondenza tra il segno contemporaneo, le architetture e la vegetazione del parco.
Per Villa Borghese Marinella Senatore ha concepito Assembly (2021). Nell’installazione il messaggio liberatorio Dance first, think later (Danza prima, poi pensa citazione da Samuel Beckett “Dance first think later. It’s the natural order”), si irradia da una scritta luminosa posizionata dall’artista su una parete rivestita in foglia d’oro.
La struttura, inspirata ai disegni delle luminarie, è una rielaborazione dei rosoni e dei portali barocchi, concepita per accogliere performance e azioni del pubblico.

Artisti: Accademia di Aracne, Loris Cecchini, Leandro Erlich, Giuseppe Gallo, Marzia Migliora, Michelangelo Pistoletto, Pietro Ruffo, Tomás Saraceno, Marinella Senatore

Back to Nature 2021
Arte Contemporanea a Villa Borghese – Seconda edizione
Villa Borghese – Parco dei Daini, Roma
12 maggio – 25 luglio 2021, dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Ingresso gratuito
Informazioni: www.mostrabacktonature.it
Mappa delle installazioni

Immagine di copertina: Marinella Senatore, Assembly, 2021

Share