La mostra di Burri vola a Düsseldorf

22 dicembre, 2015

La stupenda esposizione Alberto Burri: The Trauma of paintings, organizzata della Fondazione Solomon R. Guggenheim a New York, proseguirà il proprio percorso a Düsseldorf presso la Kunstsammlung Nordrhein Westfalen.  La retrospettiva onora Alberto Burri (1915 – 1995), uno dei più influenti artisti Italiani del secondo dopoguerra. Nei suoi lavori, eseguiti con il catrame, ferro e plastica, Burri viola la superficie dell’immagine, in modo tale da liberarlo dalla bidimensionalità. Allo stesso tempo, l’utilizzo di questi materiali vuole essere un commento alle tragedie politiche del XX secolo.

Share