Esposizioni

Torino

10 novembre 200031 gennaio 2001

Fratelli in Grecia

Giorgio de Chirico, Alberto Savinio

La mostra De Chirico-Savinio, Fratelli in Grecia rende omaggio a questi due grandi protagonisti della Metafisica e del Surrealismo: Giorgio de Chirico e Alberto Savinio (alias Andrea de Chirico). Il visitatore, più che scomodare Freud e la teoria dell’inconscio, deve utilizzare bene il proprio occhio e le proprie radici culturali. Freddo, mentale, concettuale, matericamente senza emozioni, Giorgio de Chirico; ricco di pathos e ironia, fantasioso e mai ripetitivo, Alberto Savinio.

I due fratelli presentano però vari aspetti in comune, fra cui, lo straordinario periodo parigino fra le due guerre e il sodalizio con André Breton.

In mostra, alcuni lavori di autentica pittura vibrante degli anni 20-30 di Savinio, che offrono la magia del finto sogno, accanto ad importanti opere di Giorgio de Chirico quali «Trofeo con la testa di Giove» e il «Vaticinatore».

Share